17 ottobre 2008

La belle dame sans merci

ITALIANO: Questo post funge da valvola di sfogo e, come tale, sarà prolisso e lagnoso. :pp Vi vogliamo raccontare l'odissea (anzi, facciamo l'Iliade, che è più tragica) che sta dietro a "La belle dame sans merci", la storia che abbiamo realizzato per il MIMC (Morning International Manga Competition) e spedito sul filo del rasoio il 30 Settembre 2008. E' una storia-lampo di 12 pagine, ovvero il minimo richiesto dal regolamento (-_-), non perchè non volessimo impegnarci a farne una più lunga, ma perchè il tempo a nostra disposizione era anch'esso minimo. Ecco le tappe del nostro calvario: i primi di Settembre abbiamo concluso e consegnato le 140 tavole di "Anima"; il 9 Settembre siamo partite in Germania per la fiera Connichi e siamo tornate il 16; dopodichè l'editor di "Anima" ci ha spedito le bozze di stampa per avere la nostra approvazione su certe correzioni apportate ai testi (come avrete notato il nostro Inglese non è il migliore) e questo, tra scambi di e-mail, upload e contro upload, ci ha tenute impegnate fino al 18. La mattina del 19, finalmente libere da pendenze, siamo entrate nel sito del concorso MIMC, sorridenti e fiduciose. Non si sa bene per quale strano maleficio, entrambe eravamo convinte che il limite per la spedizione delle opere fosse in Dicembre... Immaginate le nostre facce quando abbiamo letto che, invece, era il 30 di Settembre!! AAAAHHHHH & AAAAHHHHH!!!!! Che fare? Rinunciare? Giammai! Avevamo 10 giorni per scrivere e disegnare una storia autoconclusiva di 12 tavole. Ora, potrà sembrare un'idiozia scrivere una storia di 12 pagine, ma vi assicuriamo che non lo è, specie quando in ballo c'è un concorso come il MIMC. Alla fine, la notte del 29 siamo riuscite nell'impresa. Abbiamo letterato le tavole e ricontrollato tutto decine di volte (perchè, sapete, c'è sempre qualche dettaglio che vi è sfuggito in prima istanza). La mattina del 30, abbiamo fatto le stampe e spedito il malloppo. Ah... ci sentivamo veramente STRAFIGHE per avercela fatta! Finchè... finchè una volta tornate a casa, gloriose per il nostro piccolo trionfo, abbiamo acceso il pc per goderci in tutta calma l'opera compiuta. PANICO! Vedete il personaggino nella vignetta di sopra? Il suo nome è Liam Harris ed è uno dei due protagonsiti della storia. Diversamente dai nostri soliti protagonisti maschili, questo ha la barba... sì ha la barba e, naturalmente, ci si aspetta che ce l'abbia in tutte le vignette, no? E invece no!!! In una maledettissima vignetta non ce l'haaaaaaaa!!!! ç_____ç E meno male che il nostro editor della Yaoi Press ci dice sempre che siamo "picky" (ovvero "pignole" in Italiano, o "pibinche" in Sardo), che non ci lasciamo sfuggire nulla... Ma come è stato possibile non accorgersi di un errore simileeeeee!!!!! Vabbè che la notte prima della spedizione avevamo gli occhi al tegamino, ma erano pur sempre 4 occhi (che con gli occhiali fanno 8)! SIGH! Che tristezza... Poteva sfuggirci una virgola, un bottone in una giacca, maccheccavolo la barba noooooo!!!! O_O Eravamo già partite con una marcia in meno, proponendo una storia ridotta ai minimi termini... Ed ora anche questa mazzata. ;_; La nostra bella dama senza pietà è la Sfiga, non c'è dubbio.
Ok, ce ne torniamo nella bara.
Ai posteri l'ardua sentenza.

ENGLISH: This post is meant to be a sort of "relief valve", so you're warned... it's gonna be verbose and weepy. :))))) We'd like to tell you what an Odyssey (or rather an Iliad, which is more tragic) had been the creation of "La belle dame sans merci", alias the manga we did for the MIMC (Morning International Manga Competition) and sent just on the knife's edge on September 30, 2008. Well, it's a short manga of 12 pages: we chose the minimum number of pages required by the Competition's rules because we had a very few time to dedicate to it, unfortunately. Here's the "calvary" we had to pass through: the first week of September we finally finished and sent the 140 pages of "Anima"; on September 9 we flew to Germany for the Connichi convention and we came back to Italy on Sept 16; then, the editor of "Anima" sent us the galleys for us to approve the editing she did on the text (ehm, you know our English is not the best... ^^''') and the whole thing kept us busy until Sept 18. On September 19 in the morning, finally free from deadlines, we visited the MIMC website with a faithful smile on our faces. We still don't know what kind of curse made us think that the deadline for the competition was in December... Just imagine our faces when we read that it was on September 30! AAAAHHHHH & AAAAHHHHH!!!!! We had only 10 days left to write and draw a self-conclusive story of 12 pages. Now, you may think that creating a story of 12 pages is a joke, but we assure you it's not, especially when you're dealing with a big competition like the MIMC. Well, in the end we managed to finish everything somehow, on Sept 29 night: we lettered the pages and checked them several times in order to find errors. The glorious morning of Sept 30 we had the pages printed and finally we sent the package. Ah... in that moment we felt like super heroes for having succeeded in such a mission impossible. Until... until we came back home and gave a look to the files again so to enjoy the whole work calmly. PANIC! See the character on the panel above? His name's Liam Harris and he's one of the two main characters. Unlike our usual character design for main male characters, he's got a beard... yes, a beard and, of course, you expect him to have the beard in every panel, no? Wrong! In one damn panel there's no beard!! ç_____ç Think that our Yaoi Press editor always tells us that we're far too picky, that we never miss a detail... But, how did it happen that we missed such a big one this time???? Ok, ok, the night we finished the story our eyes were cooked à la coque... but we have 4 eyes in two (which makes 8, including our glasses!). SIGH! We're so sad. We could have missed a comma in the text or a button in a jacket, but not a beard, damn it! O_O Our "Beautiful lady without pity" is Misfortune, no doubt.
Ok, now we go back to our coffins.
It is for posterity to judge.

17 commenti :

  1. Finalmente riesco a postare il mio commento! Prima non compariva l'opzione "post a comment". :( Comunque volevo dirvi che siete GRANDI! Vi seguo fin dalla pubblicazione de "La luna nel pozzo" e spero tanto di poter vedere i vostri ultimi fumetti pubblicati in Italiano. In bocca al lupo per il concorso!!

    °EMOGLOBINA°

    RispondiElimina
  2. Sì, scusaaa!! Non era nostra intenzione rendere questo post inaccessibile ai commenti, credici! ç_ç Ci siamo accorte solo ieri sera che c'era qualcosa di strano, così abbiamo rimediato. SIGH... Stiamo ancora prendendo confidenza col blog. D'ora in poi staremo più attente. ^^'
    Grazie di cuore per l'in bocca al lupo e per i complimenti! ^///^
    Abbiamo tutte le dita di mani e piedi incrociate per il concorso! :p

    Bacibaci.

    RispondiElimina
  3. ah, ecco... ma dopo un tale calvario è normale essere un po' storditi ;p
    però non disperate, anche chi cade può vincere la medaglia, no? poi solo per un po' di barbetta.... ^__^
    A concorso terminato potremo leggere anche noi la storia che avete inviato? Tra l'alto il soggetto incriminato è molto nelle mie corde.. ehehehhe..
    Per l'inglese mi state già allenando con questo doppio blog ma, se con Anima tra le mani soffrirò troppo, ho il permesso di rompere le scatole?

    RispondiElimina
  4. Lo spirito con cui abbiamo partecipato al MIMC è della serie "Non lasciamo niente di intentato!", ma speriamo di poter partecipare con più calma alla prossima edizione. ^^' Comunque, per scaramanzia, pubblicheremo la storia integralmente sul nostro sito solo quando la giuria avrà emanato il suo verdetto in Gennaio.
    Per Anima, sentiti libera di "rompere"! Noi siamo qui. ^_-/

    RispondiElimina
  5. Che bello, anche io sono curiosissima di leggere "La Bella Dame sans Merci" (già solo il titolo mi piace TANTISSIMO!!!, e m'ispira da morire!). E, naturalmente, di sapere come andrà a finire il concorso!

    Bacioni!

    RispondiElimina
  6. Ma... ma... ahahahaha XD E su, prendetela come una cosa che capita anche ai migliori... quanti bloopers del genere si vedono nei films? Un blooper all'attivo non è la fine del mondo, i vostri lavori sono sempre e comunque fantastici!

    xoxo
    Jenks

    RispondiElimina
  7. Succede anche nelle migliori famiglie. A me poi, non ne parliamo!
    Questi piccoli incidenti fanno parte di quelle cose che rendono il fumetto "particolare"!
    Diciamo così!
    :-D

    RispondiElimina
  8. azz, la barba! :) La prossima volta mi offro volontario per un "ultima occhiata da fumoso editor ;)"
    siete sempre graaandi, cmq!

    smoKisses babies :)

    RispondiElimina
  9. Capisco il vostro stato d'animo, ma sono cose che possono capitare, soprattutto quando si corre per rispettare una scadenza!
    Poi non credo che un buon fumetto possa essere svalutato da un dettaglio mancante in una vignetta! Quello è pur sempre un piccolissimo particolare, non la qualità complessiva del lavoro!!! Coraggio! :)

    RispondiElimina
  10. Grazie a tutti per la solidarietà e per l'incoraggiamento! Siete dei tesori! ^___^
    Speriamo che anche la giuria sia così clemente, eh-eh. Comunque, ormai ci stiamo ridendo su. Come sempre, ha avuto la meglio il lato comico su quello tragico. :))))

    @ Smoky: grazie per l'offerta! Peggio per te! :ppp

    RispondiElimina
  11. Solidarietà e comprensione vi arrivino anche dal mediocampidano.

    Le correzioni notturne dell'ultimo secondo sono un ottimo antidoto alla sanità mentale.

    A noi era sfuggito un refuso nel lettering, che abbiamo corretto all'ultimo momento la mattina dopo (che culo!) ma essendo meno "pibinchi" di voi, ci sarà certamente sfuggito qualcos'altro!

    Saluti e in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  12. @ Radiopunx: Ah-ah! "Un ottimo antidoto alla sanità mentale"!Quant'è vero! :)))

    In bocca al lupo anche a voi!!!

    RispondiElimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  14. Sù, non'è nulla di grave!!
    Anche nei migliori fumetti a volte manca qualcosa!!!!!
    Ma il bello è questo no?
    Anche i fumettisti son umani!!!!
    Anche io stavo partecipando al concorso ...ma per causa di tempo non c'è l'ho fatta!!!T_T
    Siete state brave!!! in così poco tempo!!!
    Complimenti per tutti i vostri lavori!!!
    Vi auguro un in Bocca al Lupo!!!
    ( vi aggiungo hai link nel mio Blog!!! ^_^ )

    RispondiElimina
  15. Noi fumettisti siamo più "disumani" che altro, no? :ppp
    Grazie per l'incoraggiamento e per gli in bocca al lupo! Ne abbiamo bisogno. ^.^ E comunque, dai, a quanto pare il MIMC avrà un'edizione all'anno, per cui avrai modo di recuperare. Pure noi recupereremo. ^^'''
    Ora andiamo a curiosare nel tuo blog. ^_-

    Un bacione e buon tutto.

    RispondiElimina
  16. I only wish that I could read Italian! T_T But I still love it, since I love all of your work. I hope that this gets translated into English. I like Liam. He's different from your usual characters (who are beautiful ^_^), you're right!

    RispondiElimina
  17. Thank you, Alice!! We're flattered! ^O^ <3
    We're going to publish an English version one day. It's just a matter of time. ^_-/
    Happy you liked Liam!!! LOL!

    RispondiElimina